CAMPAGNA “CHE COSA MANCA IN TICINO”?

La scelta del tema per la sessione rappresenta quest’anno una novità: il Comitato avrà infatti l’incarico di selezionare le proposte che saranno pervenutegli nel corso della campagna d’iscrizione, che parte oggi. Tali proposte saranno discusse ed elaborate nel corso dello svolgimento dei lavori, per venir poi raccolte all’interno di una risoluzione all’attenzione del Consiglio di Stato.
La campagna è realizzata in collaborazione con il progetto engage.ch della Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani e con il sostegno di circa 70 comuni ticinesi. Grazie alla collaborazione con la Fondazione IdéeSport la campagna del Consiglio Cantonale dei Giovani verrà pubblicizzata anche durante gli eventi MidnightSports.
Tramite delle cartoline postali che i comuni hanno spedito in queste settimane, i giovani del Cantone dai 15 ai 19 anni hanno l’opportunità di esprimere le proprie idee per cambiare il Ticino ed iscriversi al Consiglio Cantonale dei Giovani per elaborarle e sottoporle infine all’attenzione del Consiglio di Stato.
A cosa servono le cartoline?
Ogni cartolina offre la possibilità di sottoporre al Comitato organizzativo del Consiglio Cantonale dei Giovani una richiesta che gli sta particolarmente a cuore e che vorrebbero venisse tratta dal Consiglio durante l’edizione 2019. Tramite ogni cartolina vi è anche l’opportunità di iscriversi alle tre giornate dei lavori del 19° Consiglio Cantonale dei Giovani. Lo scopo è quello di includere nella risoluzione proposte vicine alle reali esigenze dei giovani del nostro Cantone ed allo stesso tempo motivare a partecipare al Consiglio per difendere e portare avanti la propria idea confrontandosi con gli altri. In questo modo il Consiglio mira a coinvolgere attivamente i giovani nella costruzione di un Ticino più vicino alle loro esigenze, a motivarli a partecipare ed a concretizzare idee che rispondano a bisogni reali e condivisi.
Come partecipare alla campagna e/o iscriversi al Consiglio Cantonale dei Giovani?

Si può partecipare alla campagna ed iscriversi al Consiglio Cantonale dei Giovani sia in modo “virtuale”, andando su www.engage.ch/ccg e compilando l’apposito formulario, oppure in modo “reale” compilando la cartolina e rispedendola tramite posta senza nemmeno bisogno di un francobollo. La campagna durerà per quattro settimane ed il termine per inoltrare le richieste ed iscriversi al Consiglio Cantonale dei Giovani è fissato al 13 febbraio 2019.

Eticinforma, 17 gennaio 2019


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *