Bellinzona, 5 novembre 2018

Ufficializzato il cambio di Segretariato per il Consiglio Cantonale dei Giovani: la Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani sarà il nuovo ente chiamato a garantire la gestione e l’organizzazione per il triennio 2019-2021. Il passaggio di consegne sarà accompagnato anche da alcuni cambiamenti circa l’organizzazione dei lavori: la campagna promozionale si svolgerà infatti secondo il modello di engage.ch, la sessione si articolerà su tre giornate anziché quattro e si punterà ad aumentare la presenza sui social media. A ricoprire la funzione di segretaria del Consiglio Cantonale dei Giovani sarà Lara Tarantolo, coordinatrice regionale del programma easyvote.

Il Segretariato del Consiglio Cantonale dei Giovani per il triennio 2019-2021 è stato affidato alla Federazione Svizzera dei Parlamenti dei giovani. Ciò è quanto deciso dall’Ufficio del sostegno a enti e attività per le famiglie e i giovani, dopo aver sentito sia il parere della Commissione consultiva per la gioventù sia il parere dello stesso Consiglio.

L’edizione 2019 del Consiglio Cantonale dei Giovani sarà ricca di novità: l’ente incaricato di garantire la gestione e l’organizzazione dei lavori del Consiglio sarà dunque la Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani. Con il cambiamento dell’ente a cui è attribuito il mandato per il Segretariato cambierà anche l’organizzazione dei lavori del Consiglio Cantonale dei Giovani. La strategia promozionale verrà anzitutto improntata sul modello della campagna engage.ch, già condotta con successo a livello nazionale: attraverso delle cartoline postali i giovani del Cantone potranno inviare delle richieste a proposito di temi che stanno loro a cuore e ed iscriversi al Consiglio Cantonale dei Giovani, per impegnarsi affinché queste vengano realizzate. Si adotterà, inoltre, anche un diverso approccio per quanto riguarda la scelta del tema per la sessione: dopo aver già consultato l’Assemblea in occasione dell’ultima giornata dell’edizione 2018, il Comitato raccoglierà anche le richieste pervenutegli dai giovani del Cantone, ed in base a questi elementi sceglierà il fil rouge ed i vari sotto-temi che caratterizzeranno la sessione dell’anno 2019. L’edizione 2019, a differenza delle precedenti, sarà articolata in sole tre giornate: sabato 30 marzo 2019 avrà luogo una giornata preparatoria organizzata seguendo il modello degli Speed Debating (ovvero tavole rotonde che favoriranno un dibattito formativo tra i giovani partecipanti ed un esperto); venerdì 10 maggio 2019 si riunirà invece l’Assemblea plenaria, la quale voterà la risoluzione da sottoporre al Consiglio di Stato; venerdì 27 settembre, l’Assemblea tornerà a riunirsi in presenza delle autorità, dando ai giovani partecipanti la possibilità di discutere le risposte alla risoluzione fornite dal Consiglio di Stato. Infine, verrà potenziata la presenza del Consiglio Cantonale dei Giovani sui social media, in modo da raggiungere un più vasto numero di giovani.

Con il passaggio di consegne da un ente all’altro, il Comitato del Consiglio Cantonale dei Giovani saluta e ringrazia Luca Nocelli, dell’Associazione Comunità Familiare, per

Consiglio Cantonale dei Giovani – CCG; CP 1149, 6760 Faido www.ccg-ti.ch – info@ccg-ti.ch
l’apprezzato lavoro svolto in qualità di segretario dal 2016 sino ad oggi. La Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani ha infatti nominato Lara Tarantolo, coordinatrice regionale del programma easyvote, quale nuova segretaria del Consiglio Cantonale dei Giovani. Classe 1989, di Faido, Lara Tarantolo ha conseguito un diploma di Bachelor in scienze politiche e un diploma di Master in Public Management & Policy all’Università di Losanna. Nel suo curriculum vitae può vantare un’esperienza quale assistente studentessa presso l’Osservatorio della vita politica regionale dell’Università di Losanna, quale stagista presso l’amministrazione cantonale vodese e presso il Dipartimento federale degli affari esteri. Dal 2016 lavora presso la Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani in qualità di coordinatrice regionale del programma easyvote, funzione che continuerà a ricoprire accanto a quella di nuova segretaria del Consiglio Cantonale dei Giovani. 

Nicolas Orlandi, Membro del comitato organizzativo del Consiglio Cantonale dei Giovani e Responsabile relazioni con i media E-mail: n.orlandi@ccg-ti.ch Mobile: +41 79 375 76 95

Lara Tarantolo, Segretaria del Consiglio Cantonale dei Giovani e Coordinatrice regionale del programma easyvote E-mail: info@ccg-ti.ch Mobile: +41 79 950 00 94